Rideterminate le rette dell’Asilo Nido comunale “Arcobaleno” di Tolmezzo

12.04.2017 07:06 Età: 14 days

Rideterminate le rette dell’Asilo Nido comunale “Arcobaleno” di Tolmezzo

Categoria: Famiglia e servizi sociali, Scuola, centri estivi, istruzione

 

La Giunta comunale di Tolmezzo, nella seduta di martedì 4 aprile, ha stabilito di rideterminare le rette di frequenza dell’Asilo Nido “Arcobaleno” per l’anno educativo 2017/2018.

Le rette, lo ricordiamo, fin dall’origine sono commisurate all’ISEE del nucleo familiare. I genitori hanno poi la possibilità di chiedere il contributo regionale ad abbattimento delle rette che, fino al 2015, veniva erogato al termine dell’anno educativo mentre ora viene scalato dalla retta che si versa al Comune da subito in forma ridotta.

Allo stato attuale però, la Regione determina il contributo alle famiglie basandosi su 4 fasce ISEE, mentre il Comune calcola il costo della retta sulla base di ben 15 fasce.
Per questo motivo l’Amministrazione ha ritenuto necessario uniformare il numero di fasce ISEE a quelle utilizzate dalla Regione. Questo comporterà, in alcuni casi, un lieve aumento della retta, in altri una diminuzione. Da sottolineare che i 15 scaglioni ISEE usati fino ad ora erano in vigore dal 2007 e in questi dieci anni, oltre agli adeguamenti ISTAT, c’è stato solo un lieve aumento della retta nel 2011.

Oltre ad un’esigenza di uniformità di calcolo questa rideterminazione è dettata anche dalla necessità di mantenere una qualità del servizio elevata a fronte di una diminuzione continua dei trasferimenti regionali per le spese di gestione che, ricordiamo, in questi ultimi anni sono coperte per circa il 35% dal bilancio comunale e quindi dalla collettività.
L’Asilo Nido comunale “Arcobaleno” di Tolmezzo si conferma un’ottima struttura e, anche dal punto di vista dei costi che devono sostenere i genitori, è senza dubbio su un livello molto competitivo.
Facendo una valutazione in termini di costo orario, infatti, la spesa reale alla quale la famiglia va incontro varia da una quota minima di 2,00 euro ad una massima di 4,00 euro all’ora.

Da ricordare, infine, che restano invariate le regole riguardanti le riduzioni e le agevolazioni finora applicate (frequenza contemporanea di due fratelli, assenza oltre gli 11 giorni, consistente variazione del reddito del nucleo familiare nel corso dell’anno educativo ecc.).

Le nuove modalità di calcolo della rette di frequenza al Nido “Arcobaleno” entreranno in vigore nel prossimo anno educativo (2017-2018), nel frattempo informazioni aggiornate sono disponibili in questo sito internet (vai alla pagina) oppure possono essere richieste alla direttrice del Nido telefonando al numero 0433 2097 o inviando un’e-mail all’indirizzo nidotolmezzo@libero.it