Accensione di fuochi all'interno del centro abitato: il Regolamento di Polizia Urbana prevede specifici orari da rispettare

14.03.2017 07:15 Età: 191 days

Accensione di fuochi all'interno del centro abitato: il Regolamento di Polizia Urbana prevede specifici orari da rispettare

Categoria: Territorio, ambiente, raccolta legna, rifiuti

In questo periodo è pratica comune accendere fuochi nelle corti e nei giardini dei centri abitati per sbarazzarsi di stoppie, ramaglie, fogliame secco e altri materiali provenienti dalla lavorazione della terra.

Ricordiamo che nei mesi primaverili e autunnali è necessario rispettare determinati orari stabiliti nel Regolamento di Polizia Urbana, negli altri mesi invece è obbligatorio non solo rispettare gli orari ma anche richiedere formalmente, all'ufficio di Polizia Locale, l'autorizzazione per l'accensione del fuoco.

Ricapitoliamo nel dettaglio le norme previste nei vari Comuni:

A CAVAZZO CARNICO E TOLMEZZO per l'accensione del fuoco nei mesi di marzo, aprile, settembre e ottobre non è necessario chiedere l'autorizzazione, ma l'accensione è consentita solo dalle ore 4.00 alle ore 7.00. (La domanda è necessaria solo se l'accensione del fuoco è prevista nei mesi di gennaio, febbraio, maggio, giugno, luglio, agosto, novembre e dicembre).

AD AMARO, invece, non è necessario chiedere l'autorizzazione se l'accensione del fuoco è prevista nei mesi di marzo, aprile, settembre, ottobre e novembre, ma l'accensione è consentita solo dalle ore 5.00 alle ore 9.00. (La domanda è necessaria solo se l'accensione del fuoco è prevista nei mesi di gennaio, febbraio, maggio, giugno, luglio, agosto e dicembre).

A VERZEGNIS, infine, l'abbruciamento di materiale vegetale è ammesso adottando tutte le precauzioni indispensabili per prevenire incendi e non arrecare danni a persone o cose (non è prevista la domanda in Comune). Nei periodi di massima pericolosità, definiti dal piano regionale antincendio, l'accensione del fuoco deve essere eseguita previa autorizzazione dell'Autorità Forestale.

Per maggiori informazioni consultare:

- il relativo procedimento, su questo sito

- l'articolo 40 dei Regolamenti di Polizia Urbana di Cavazzo Carnico e Tolmezzo,

- l'articolo 39 del Regolamento di Polizia Urbana di Amaro

- l'articolo 11 del Regolamento di Polizia Rurale di Verzegnis.