Celebrazione matrimonio civile e/o unione civile a Amaro, Cavazzo Carnico e Verzegnis

Oggetto

Celebrazione di matrimonio civile e/o unione civile a Amaro, Cavazzo Carnico e Verzegnis

Area Tematica

Anagrafe, residenza, nascita, morte

Descrizione

Il Sindaco, nella sua qualità di Ufficiale di governo, o un suo delegato, possono celebrare il matrimonio civile pubblicamente in Comune alla presenza di due testimoni maggiorenni.

Il Sindaco, nella sua qualità di Ufficiale di governo, può inoltre costituire l'unione civile fra persone dello stesso sesso.

Responsabile procedimento:

Termine per la conclusione (giorni): 30

: Regolamento comunale sul procedimento amministrativo

Uffici:

Servizi Demografici - Amaro

Servizi Demografici - Cavazzo Carnico

Servizi Demografici - Verzegnis

QUANDO SI PUÒ CELEBRARE IL MATRIMONIO

Il matrimonio può essere celebrato trascorsi tre giorni e non oltre i sei mesi dall'avvenuta esecuzione delle pubblicazioni di matrimonio.

QUANDO SI PUÒ CELEBRARE L'UNIONE CIVILE

L'unione civile può essere celebrata quando l'Ufficio di Stato Civile, eseguita la verifica dei requisiti, comunica alle parti la conferma dell'appuntamento indicato nel processo verbale precedentemente sottoscritto assieme alle parti. La data dell'appuntamento non può essere fissata prima dei 15 giorni dalla sottoscrizione del verbale stesso.

COME RICHIEDERE LA CELEBRAZIONE

La richiesta di celebrare il matrimonio civile può esser presentata verbalmente senza altre formalità trenta giorni prima della celebrazione.
Gli sposi residenti possono prenotare la celebrazione nel momento in cui richiedono le pubblicazioni di matrimonio.

La richiesta di celebrare l'unione civile avviene contestualmente alla richiesta di costituire la stessa.

SEPARAZIONE DEI BENI

La scelta del regime patrimoniale di separazione dei beni può essere fatta tramite dichiarazione verbale all'Ufficiale di stato civile al momento del matrimonio o dell'unione civile.