Centro Estivo di Amaro e Cavazzo Carnico

Oggetto

Centro estivo di Amaro e Cavazzo Carnico

Area Tematica

Scuola, centri estivi, istruzione

Descrizione

Il centro estivo di Amaro e Cavazzo Carnico accoglie i bambini frequentanti le scuole dell'Infanzia e Primaria ed è gestito in collaborazione con la Cooperativa Sociale Maciao srl ONLUS con sede a Tolmezzo, via Oberdan 6/A

Responsabile procedimento: Elena Brollo

Ufficio: Istruzione

Anche quest’estate si svolge ad Amaro e a Cavazzo Carnico il centro estivo, gestito in collaborazione con la Cooperativa Sociale Maciao ONLUS con sede in Tolmezzo in via Oberdan n. 6/A (tel. 0433 468141).
Il periodo di svolgimento è il seguente:
- dal 1° al 12 luglio
nei locali della Scuola Primaria di Cavazzo Carnico
- dal 15 al 26 luglio
nei locali della Scuola Primaria di Amaro

TURNI, ORARI E COSTI

I turni di frequenza sono settimanali, pertanto ogni famiglia può scegliere le settimane che preferisce durante il periodo di apertura.
- dal 1 al 5 luglio nei locali della Scuola Primaria di Cavazzo Carnico
- dal 8 al 12 luglio nei locali della Scuola Primaria di Cavazzo Carnico
- dal 15 al 19 luglio
nei locali della Scuola Primaria di Amaro
- dal 22 al 26 luglio nei locali della Scuola Primaria di Amaro
ORARIO: dal lunedì al venerdì  dalle 8.00 alle 12.45

Il costo per ogni settimana di frequenza è stabilito in euro 25,00 ed è comprensivo di copertura assicurativa, materiale e merende.
Le quote in caso di fratelli che contemporaneamente frequentano il centro estivo sono ridotte a euro 20,00 ciascuno a settimana.
La quota dovuta andrà versata direttamente alla Cooperativa Maciao.
L’Amministrazione Comunale si è assunta l’onere di coprire la differenza fra la spesa sostenuta dalla cooperativa e le quote a carico delle famiglie.

I Comuni di Amaro e Cavazzo mettono a disposizione il trasporto gratuito per la frequenza al centro estivo e per i gemellaggi settimanali con il Campo Solare di Tolmezzo. In seguito, agli iscritti verranno comunicati tragitti ed orari.

Viene inoltre offerta alle famiglie la possibilità di frequentare i pomeriggi al Campo Solare di Tolmezzo fino ad esaurimento posti e, in questo caso, con trasporto a proprio carico.

MODULO DI ISCRIZIONE

Le domande di iscrizione devono essere compilate utilizzando il modulo allegato a questa pagina e disponibile anche presso lo Sportello del Cittadino di Amaro e Cavazzo Carnico.
Il modulo potrà essere ritirato e compilato anche al momento dell’iscrizione nelle giornate indicate.

COME E QUANDO ISCRIVERSI

I genitori potranno consegnare la scheda di iscrizione all’incaricata della Cooperativa Maciao nelle seguenti giornate:

Presso il Comune di AMARO
lunedì 10 giugno dalle 11.30 alle 12.30.

In tale occasione dovrà essere effettuato anche il pagamento che viene calcolato moltiplicando il numero delle settimane scelte per l’importo sopra indicato.

Presso il Comune di CAVAZZO CARNICO
mercoledì 12 giugno
dalle 11.30 alle 12.30.
In tale occasione dovrà essere effettuato anche il pagamento che viene calcolato moltiplicando il numero delle settimane scelte per l’importo sopra indicato.

Presso la sede della Cooperativa MACIAO (18 e 19 giugno) a Tolmezzo in Via G. Oberdan n. 6/A. I genitori potranno consegnare l’allegata scheda di iscrizione nelle seguenti giornate:
martedì 18 giugno dalle 14.30 alle 17.30
mercoledì 19 giugno dalle 11.00 alle 12.30

In tale occasione dovrà essere effettuato anche il pagamento che viene calcolato moltiplicando il numero delle settimane scelte per l’importo sopra indicato.

Nel caso in cui non fosse possibile effettuare l’iscrizione nelle date e negli orari sopra indicati contattare direttamente la Maciao per un appuntamento al numero: 0433 - 468141

Le iscrizioni verranno chiuse mercoledì 19 giugno 2019.

Eventuali altre iscrizioni potranno essere accolte solo in base alla effettiva disponibilità settimanale di posti rimasti ancora liberi a partire da mercoledì 26 giugno 2019 contattando direttamente la Cooperativa Maciao.

Per quanto riguarda lo svolgimento delle attività del centro estivo, vengono in linea di massima confermate le modalità adottate gli anni scorsi. Le attività saranno diversificate per ogni fascia di età, ma tutte avranno carattere ricreativo e giocoso, con attenzione all’aspetto educativo, in particolare per quanto riguarda la socializzazione.