Contributi a favore di gruppi e associazioni per l'attività svolta nell'anno

Oggetto

Contributi a favore di gruppi e associazioni per l'attività svolta nell'anno

Area Tematica

Contributi e agevolazioni

Descrizione

I gruppi e le associazioni che operano in ambito assistenziale, culturale e ricreativo sportivo possono presentare richiesta di contributi a sostegno dell'attività svolta nell'anno.

Responsabile del procedimento: Elena Brollo o Gianpaolo Pati

Termine per la conclusione (giorni): 30

Regolamento comunale sul procedimento amministrativo.

Uffici:

Cultura e Sport

Assistenza

CHI PUÒ PRESENTARE LA DOMANDA

Possono presentare la domanda i rappresentanti dei gruppi o delle associazioni interessati.

QUANDO PRESENTARE LA DOMANDA

Come previsto dai singoli regolamenti comunali, i termini per la presentazione della domanda sono rispettivamente:

- Comune di Amaro: non sono previsti termini specifici

- Comune di Cavazzo Carnico: non sono previsti termini specifici

- Comune di Tolmezzo: entro il 31 gennaio dell’anno per il quale il contributo viene richiesto (vedi Regolamento)

- Comune di Verzegnis: entro il 30 giugno dell’anno per il quale il contributo viene richiesto

COME COMPILARE LA DOMANDA

La domanda può essere compilata utilizzando il modulo allegato.

ALLEGATI ALLA DOMANDA

- ultimo conto consuntivo precedente alla richiesta di contributo;

- bilancio previsionale riferito all'anno per il quale viene richiesto il contributo;

- relazione dettagliata, che deve obbligatoriamente contenere: il programma, le finalità perseguite, il livello di coinvolgimento della popolazione, il numero e la tipologia delle persone potenzialmente beneficiarie dell'attività dell'associazione;

- copia dell'atto costitutivo o dello statuto, se l'amministrazione non ne è già in possesso.

COME PRESENTARE LA DOMANDA

La domanda può essere consegnata al Comune in uno dei seguenti modi:

- direttamente, consegnandola all'ufficio di riferimento, all'Ufficio Protocollo oppure allo Sportello del Cittadino durante gli orari di apertura al pubblico;

- tramite fax;

- tramite posta (ordinaria - in questo caso non c’è garanzia di ricevimento - o raccomandata);

- tramite posta elettronica “semplice”, all'indirizzo dell'ufficio di riferimento o del Comune, se firmata digitalmente, oppure se scansionata con allegata la copia del documento di identità (in questo caso non c’è garanzia di ricevimento);

- tramite PEC all'indirizzo PEC del Comune interessato se firmata digitalmente, oppure se scansionata con allegata la copia del documento di identità, in questo caso l'invio ha lo stesso valore di una raccomandata AR. 

ISTRUTTORIA E RICHIESTA EROGAZIONE CONTRIBUTO

Una volta ricevuta la domanda, l'Ufficio sottopone la richiesta all'esame della Giunta Comunale, che delibera la concessione o meno del contributo e ne stabilisce l'importo. Successivamente l'Ufficio comunica all'associazione quanto deliberato dalla Giunta.

Dopo il 31 dicembre i gruppi e le associazioni devono presentare la richiesta di liquidazione del contributo concesso e il rendiconto dell'attività svolta, utilizzando l'allegato modulo. Alla richiesta vanno allegati il bilancio consuntivo e una relazione sull'attività svolta nell'anno appena concluso.

La somma dei contributi complessivamente richiesti non deve superare l'importo delle spese totali sostenute.

N.B. per il Comune di Tolmezzo le spese di funzionamento dei rispettivi organismi, le spese di rappresentanza, ricevimento e simili non rientrano tra le tipologie di spese che possono essere coperte dal contributo concesso, così come previsto dall’art. 10 del Regolamento comunale per la concessione del patrocinio, di contributi e di benefici comunali.

COSA FARE SE L’UFFICIO NON RISPONDE

Se il Responsabile del procedimento indicato nella sezione riferimenti non risponde entro il termine per la conclusione indicato nella stessa sezione, il cittadino può chiedere al Segretario Generale del Comune di Tolmezzo di farlo al suo posto, avvalendosi del potere sostitutivo in caso di inerzia per mancata o tardiva emanazione di provvedimenti nei termini da parte dei responsabili inadempienti che gli è stato conferito dalla Giunta Comunale.


Vedi anche il procedimento: Patrocinio del Comune e contributi per iniziative ed eventi