Limitazione della circolazione stradale per manifestazioni

Oggetto     

 

Limitazione della circolazione stradale per manifestazioni quali ad esempio gare ciclistiche, ciclo-amatoriali, podistiche, inaugurazioni, premiazioni ecc. che non prevedano somministrazione di alimenti e bevande e/o intrattenimenti musicali o danzanti. (Dal 2017 il procedimento è di competenza dell'UTI Carnia)

Area tematica

Viabilità, parcheggi, lavori sulle strade

Descrizione   

(Dal 2017 il procedimento è di competenza dell'UTI Carnia, in via transitoria restano in pubblicazione le indicazioni principali e la modulistica, in attesa della pubblicazione sul sito dell'UTI).

Questo procedimento viene avviato quando è necessario limitare o sospendere il traffico o la sosta su una strada o una piazza, per lo svolgimento di manifestazioni senza somministrazione di alimenti e bevande e/o intrattenimenti musicali o danzanti, quali ad esempio gare ciclistiche, ciclo-amatoriali, podistiche, inaugurazioni, premiazioni ecc. organizzate sul territorio.

Responsabile procedimento:

: 30

: Regolamento comunale sul procedimento amministrativo.

: 5

Ufficio: Polizia Locale (dal 2017 il servizio è svolto dall'UTI Carnia)

Questo procedimento riguarda esclusivamente le manifestazioni temporanee quali ad esempio gare ciclistiche, ciclo-amatoriali, podistiche, inaugurazioni, premiazioni ecc., che non prevedono somministrazione di alimenti e bevande e/o intrattenimenti musicali o danzanti.

Diverso è infatti il caso di quelle "manifestazioni temporanee" definite dai Regolamenti di Polizia Urbana come "Spettacoli, trattenimenti, manifestazioni di carattere temporaneo in luogo pubblico o aperto al pubblico, feste popolari e assimilabili" (per le quali è invece necessario rivolgersi allo Sportello Unico Attività Produttive.

Nel caso che, per la manifestazione in programma, si richieda il patrocinio del comune si precisa che il modulo di richiesta del patrocinio comprende già al suo interno la domanda di "limitazione della circolazione".

Per tutti gli eventi per i quali non sia stata inoltrata richiesta di patrocinio, invece, si deve provvedere a presentare questa domanda.

QUANDO PRESENTARE LA DOMANDA

La domanda dovrà pervenire almeno cinque giorni lavorativi prima della data fissata per la manifestazione, quest'ultima non potrà avere inizio prima del rilascio dell'autorizzazione. Eventuali deroghe potranno essere prese in considerazione e concordate con la Polizia Locale in relazione alla particolare tipologia della richiesta.

COME COMPILARE LA DOMANDA

La domanda può essere compilata utilizzando il modello allegato.

ALLEGATI ALLA DOMANDA

- Planimetria o piantina della zona interessata;
- una marca da bollo da apporre sull'autorizzazione.

COME PRESENTARE LA DOMANDA

La domanda può essere consegnata all'UTI Carnia in uno dei seguenti modi:
- direttamente, consegnandola all'Ufficio Polizia Locale della sede distaccata dell'UTI Carnia presso il Comune di Tolmezzo durante gli orari di apertura al pubblico;
- all'Ufficio Protocollo dell'UTI Carnia, in via Carnia Libera 1944 n. 29;
- tramite posta (ordinaria - in questo caso non c’è garanzia di ricevimento - o raccomandata);
- tramite posta elettronica “semplice”, all'indirizzo dell'ufficio di riferimento, se firmata digitalmente, oppure se scansionata con allegata la copia del documento di identità (in questo caso non c’è garanzia di ricevimento);
- tramite PEC all'indirizzo PEC dell'UTI Carnia se firmata digitalmente, oppure se scansionata con allegata la copia del documento di identità, in questo caso l'invio ha lo stesso valore di una raccomandata AR.

ISTRUTTORIA E SOPRALLUOGO

In seguito alla richiesta viene emessa un'ordinanza di limitazione del traffico, che dovrà essere conservata ed esibita a richiesta del personale tecnico e stradale dell'Amministrazione di riferimento e ad ogni servizio di polizia stradale.
In alcuni casi, durante il sopralluogo tecnico effettuato dalla Polizia Locale, potrà essere richiesta la presenza del richiedente o di un suo incaricato, al fine di definire meglio le modalità di svolgimento della manifestazione, la cui corretta segnalazione è necessaria per evitare qualsiasi pericolo o intralcio alla circolazione veicolare e pedonale.
Per particolari tipologie di manifestazioni di lunga durata o che vadano ad incidere in maniera rilevante sulla circolazione veicolare, (ad esempio con deviazione dei servizi TPL ecc ) potranno essere convocate delle conferenze di servizio alle quali parteciperanno, oltre ai richiedenti, i referenti degli uffici, enti e servizi coinvolti al fine di individuare le soluzioni migliori per ridurre i disagi agli utenti e garantire il regolare svolgimento dei lavori.